In Zona Romana le lampade di Anca Fetcu

aprile 30th, 2010 by Ivana

Lampada Lies design Anca Fetcu

Tra i vari spazi in zona romana ho trovato anche quello dedicato alla designer Anca Fectu e alle sue lampade. Dal 2D al 3D in poche pieghe!

Mi hanno colpito molto le lampade di Anca, oltre che per il design, per il particolare processo di produzione messo a punto per minimizzare sprechi e produrre lampade a partire da una sola lastra di materiale.

Forme semplici per lampade che, con poche pieghe, riescono ad avere una forte personalità. Una ricerca stilistica, quella di Anca, volta a produrre oggetti molto semplici ma funzionali, attenti all’ambiente e facili da produrre (e queste lampade lo sono davvero!).

Quasi tutti i suoi progetti sono infatti realizzati senza stampi, colle, nè viti. Prendono vita a partire da una grande lastra di materiale polimerico (il più delle volte plexiglass colorato o satinato bianco) tagliata in modo da ricavare quante più sagome possibili, riducendo al minimo eventuali sfridi. Sagome che prendono forma e vita nella spazio grazie alla maestria di Anca.

Tra le lampade più belle non posso non citare Liar una lampada minimal in lastra plexiglass (spessa 4mm) realizzata in tre semplici pieghe. Un foro per inserire il portalampada e il gioco è fatto!

E sempre secondo questa filosofia progettuale nascono le altre lampade, come Terrier e Filter, ed il portariviste Magazine Rack. Vi lascio con una frase di Anca che mi ha colpito molto e che condivido in pieno: ”Perché complicarsi la vita con stampi e controstampi e design sovrabbondante quando la chiave di tutto è la semplicità?” In fondo la forma più bella del design non è quella dove non c’è più niente da aggiungere, ma quella dove non c’è più nulla da sottrarre! vi lascio alla gallery Continua »

Scritto in Furniture Design, Young Designers, Zona Tortona | 2 Commenti »

logo A+D


News e articoli sul Rendering | vray tutorial




Categorie


Archivio

Link Utili

http://www.wikio.it