Zona Tortona. Bobo il divano comodo come vuoi tu!

aprile 21st, 2010 by Ivana

Sofa Bobo design Michael Kruijne

Tra le soluzioni di arredo che più mi hanno colpito non posso non citare il divano Bobo del designer Michael Kruijne.

Dalle sedute più allegre di Florence Jaffrain ai divani più “seri” di Kruijne. Michael è un designer che fa parte del gruppo creativo Zuiver, un laboratorio di giovani designer fondato nel 2007 in Olanda che quest’anno nello spazio Superstudiopiu ha esposto diversi prodotti estremamente accattivanti.

Tra i vari prodotti esposti voglio soffermarmi sul divano Bobo. All’apparenza il classico divano ma in quanto a comodità e personalizzazione li supera tutti (scopritelo nella gallery).

Michael Kruijne mi ha infatti raccontato che per la sua casa desiderava da tempo un divano abbastanza tradizionale ma comodo e versatile, trasformabile e personalizzabile. Non trovando quello che cercava ha fatto quello che ogni designer dovrebbe sempre fare… ne ha creato uno ex-novo dettato dai suoi gusti e dalle sue esigenze! Da questa esperienza nasce Bobo, un divano all-in-one, modulare con la possibilità di creare infinite configurazioni e livelli di comfort.

Bobo infatti, grazie ai vari moduli, può essere realizzato nella dimensione che più ci soddisfa, nei colori che più ci piacciono e cambiare il tipo di seduta a seconda delle esigenze. In una manciata di secondi infatti possiamo girare la seduta e trasformare il divano in chaise longue o posizionare il poggiatesta come preferiamo, lasciare i braccioli accanto la seduta o trasformare tutto il divano in una grande chaiselongue Continua »

Scritto in Furniture Design, Young Designers, Zona Tortona | 3 Commenti »

Zona Tortona: Florence Jaffrain e le sedute Bonheur

aprile 21st, 2010 by Ivana

Zona Tortona 2010 Florence Jaffrain

Zona Tortona, nell’area Brera, accoglie i visitatori con una serie vivace e colorata di particolari sedute disegnate dalla designer francese Florence Jaffrain.

Forse a primo impatto le Bonheur sembrano semplicemente giochi stilistici all’insegna del colore, ma quelle di Florence sono sedute che analizzano i nuovi modi di sedersi nati dal vivere quotidiano.

Una rielaborazione delle tradizionali sedute alla ricerca di nuovi gesti (un tema affrontato anche da Nao Tamura con i suoi piatto morbidi Seasons) per risvegliare l’essere e la socialità. Sedute che implicano delle posture più vicine a quelle che assumiamo quando ci sdraiamo e, di conseguenza, ci invitano al rilassamento.

L’obiettivo di Florence non è quello di generare nuove esigenze, ma di creare nuovi atteggiamenti che ci portano a una maggiore coscienza del corpo, alla ricerca del giusto equilibrio tra comfort e relax. La seduta diventa così un’estensione del nostro corpo, pronta ad assecondare tutti i nostri movimenti e i nostri bisogni.

Possiamo quindi posizionare queste sedute nei modi che preferiamo e adagiarci comodamente per leggere, dormire, rifugiarci, rilassarci o intrattenerci con qualche amico.

Un nuovo modo di fruire delle sedute accompagnato da un design familiare, un omino stilizzato pronto ad accoglierci tra le sue morbide braccia. Una seduta devo dire comoda, che sorregge il collo e le braccia quando si legge e che tiene anche caldi quando fa più freddo. Divertente ma funzionale. A me è piaciuta molto! Tutte le sedute fanno parte della collezione YouNow che potete vedere al link in basso. Vedi la gallery Continua »

Scritto in Furniture Design, Young Designers, Zona Tortona | Nessun Commento »

logo A+D


News e articoli sul Rendering | vray tutorial




Categorie


Archivio

Link Utili

http://www.wikio.it