Lili Lite, mensola e lampada all-in-one

dicembre 12th, 2008 by Ivana

Lili Lite

Una mensola che funziona anche da lampada e da segna libro? Il massimo per chi legge prima di addormentarsi. Per gli appassionati c’è Lili Lite, una mensola con una marcia in più!

E’ piccola ma molto utile. Lili Lite è perfetta per chi adora leggere a letto e si abbandona tra le righe di un racconto. Tre funzioni racchiuse in un unica mensola.

Il design è dello studio Smeets che ha progettato questa mensola a zig-zag. Da una parte è possibile sistemare alcuni libri nell’attesa di leggerli, mentre  dall’altra parte ha incorporata una lampada utile per leggere o per illuminare la stanza. 

Sono sicura che chi ha progettato Lili Lite legge molto e soprattutto di notte quando non riesci a tenere gli occhi aperti e qualsiasi gesto sembra infinito: mettere il segno al libro, riporlo sul comodino, spegere la luce! Con Lili Lite questi tre gesti vengono racchiusi in un unico gesto.

Basta infatti posizionare il libro al di sopra della lampada , sul lato convesso, per riporlo, tenere il segno e spegnere la luce nello stesso tempo! Questo grazie ad un sensore posizionato sul lato superiore della lampada. E il gioco è fatto, pronti per un lungo sonno senza stress! Per chi vuole spegnere o accendere la luce senza per forza dover posizionare un libro no-problem! Ci sono i tradizionali comandi manuali.

Forse perchè leggo spesso prima di addormentarmi, forse perchè nella sua semplicità è estremamente funzionale, ma Lili Lite la trovo una bellissima lampada-mensola. Un regalo perfetto per Natale (si può acquistare direttamente dal sito per 99€). Che ne dite? Guarda le altre immagini

Lili Lite, light design
Lampada Lili Lite

Scritto in Furniture Design, Young Designers | 13 Commenti »

13 commenti

  1. davide Scrive:

    concordo…è una gran bella idea

    ola

  2. matteo Scrive:

    allora, l’idea a parer mio è pregevole, posto che sarebbe potuta essere sviluppata meglio, devo ammettere che un design così semplice può andare bene per molti tipi di case, inoltre è una semplicità piuttosto raffinata. La forma della lampada, benchè sia funzionale a quella del piano d’appoggio, sarebbe da migliorare, a me sembra troppo ospedaliera così com’è. Tuttavia, a veder le cose più in profondità è solo una piccola mensola con una piccola lampada sotto, la funzione di questo oggetto è ampiamente eguagliata da una mensola sopra il letto e da una lampada sul comodino, o da parete. Dunque a livello di innovazione è un qualcosa di semplicemente discreto, nulla di grande purtroppo. Ad ogni modo, ripeto, è decisamente passabile e commercializzabile, ciò che non mi piace molto è il prezzo, ancora troppo elevato. Si sa che i costi sono gonfiati nel design, ma 100 euro per questo prodotto è troppo da qualsasi punto di vista. Io sono un grande ammiratore dei prodotti ikea, e trovo che con 100 euro ci si possa comprare una lampada da tavolo o da terra e una mensola, il tutto con una funzione pari o superiore a quella di quest’oggetto e con un’estetica di gran lunga migliore all’ikea.

  3. AlbertoM Scrive:

    Semplice la concezione e funzionale il suo uso. A mio parere le belle idee vengono dal “mondo” di tutti i giorni, questo ne è un piccolo esempio…

    Ciaooo

  4. mARina Scrive:

    io non so quante volte mi sono addormentata con il libro in faccia. mi convince molto come oggetto è semplice ma utile

  5. michele Scrive:

    molto carino, secondo me il massimo sarebbe produrre questo oggetto con materiale completamente riciclabile, come ad esempio il polietilene lineare. In questo caso sarebbe possibile inserire la luce direttamente all’interno della mensola stessa.

  6. REK - Libreria espandibile disegnata da Reinier De Jong Scrive:

    [...] la mensola-lampada Lili Lite, oggi parliamo di REK, una libreria misteriosa. Chiusa sembra un’opera d’arte [...]

  7. Flybrary - Libreria invisibile Satina Turner Scrive:

    [...] a Natale può trovarla al sito Umbra Store a 31,50 €. A parità di dimensioni preferisco sempre Lili Lite. Voi che [...]

  8. designdigitale Scrive:

    Buona l’idea,ma preferisco di gran lunga la Booklight….

    Date un occhiata sul sito http://www.designdigitale.com

  9. Pilia Emmanuele Scrive:

    Considera che mi sono attrezzato per realizzarne una (molto meno elegante ovviamente) per la mia compagna! :)

  10. One Scrive:

    Bella nel complesso.. Non mi convincono nè il colore stile “neon” della luce (quoto matteo per l’”ospedaliero”) nè il prezzo..

  11. cut Scrive:

    Il prezzo è sicuramente un furto e considero immensamente scomodo in quei momenti (quando ti rendi conto che stai per addormentarti) allungarmi e mettere il libro o la rivista aperta sopra il sensore. E poi se hai un letto con spalliera morbida che usi come appoggio per la schiena (magari per vedere la TV), la mensola risulta pericolosamente a rischio collisione con la propria testa. Noto anche che la posizione della luce può dar fastidio al collega di letto che magari ha questa luce puntata sulla faccia (qui allora la si dovrebbe addirittura spostare più in basso per ridurne l’angolo, ma peggiorerebbe la situzione collisioni!).
    La vera soluzione è quella di spostarla accanto al letto, sopra a quella che di solito è la posizione del comodino e abbassarla quanto basta per arrivare con il raggio di rotazione del proprio braccio per evitare gli allungamenti prima detti….ma allora si dovrebbe avere una camera da letto dignitosamente grande cosa che oggi giorno mediamente non è……!!!! Ah!Chiaramente la posizione del letto dovrebbe avere una certa distanza tra la spalliera e il muro!

  12. cut Scrive:

    Aggiungo poi che ho dei dubbi sul fatto che sia possibile appoggiare libri di un certo “spessore” quando si è alla fine/inizio senza evitare spiacevoli cadute…..ma a parte questo spero che comunque la luce sia possibile spegnerla anche in altro modo!!!!!

  13. ma Scrive:

    …che poi è uguale alla lampada buonanotte di iacchetti…

Lascia un Commento

Nota: I commenti sono moderati, per tale motivo potresti riscontrare dei ritardi tra i tuo invio e l'effettiva pubblicazione. Se quindi il commento non appare *non* è necessario inviarlo nuovamente.

logo A+D


News e articoli sul Rendering | vray tutorial




Categorie


Archivio

Link Utili

http://www.wikio.it